Corso di Karate

Soshinkan Ushiro Karate Do è il nome dello stile che il maestro Kenji Ushiro ha dato alla sua scuola e proviene dal Karate antico di Okinawa.
Ushiro Sensei è un 8° dan Hanshi di Shindoryu Karatedo e 7° dan Kyoshi di Iaido, Federazione All-Japan Kendo.
Kenji Ushiro Sensei è stato l’allievo diretto del Maestro Jinkichi Zaha fondatore della scuola ShinDoRyu che a sua volta ha studiato e imparato il karate di Okinawa da suo padre Kama Zaha (allievo diretto del grande maestro di Sokon Matsumura) e da suo fratello Jiro Zaha uno dei migliori studenti di Choshin Chibana.  Inoltre Jinkichi Zaha ha studiato anche con altri famosi maestri nel tempio di Shuri come Shinpei Tawada, Kensei Kinjo e Sensei Tagami (allievo di Kanryo Higaonna). Quindi lo ShindoRyu comprende sia la corrente Naha-Te che la corrente Shuri-te.
Infatti in questo antico stile si studiano solo 5 kata: Naifanchin, Sanchin, Passai, Seisan e Kusanku.
Il kata è il cuore e l’essenza dello stile.
L’obiettivo della pratica del Soshinkan Ushiro Karate è ottenere un corpo forte, l’armonia dello spirito e la pace nel cuore attraverso il Kata che racchiude 600 anni di storia di Okinawa e le sue tecniche come arte marziale.
L’obiettivo finale è controllare l’avversario e armonizzarsi con esso. Per raggiungere questo obiettivo, la respirazione del corpo è la fonte primaria.
Padroneggiare la respirazione del corpo dipende molto dallo stato mentale e dal cuore di una persona.
Quando il nostro pensiero è orientato al “Voglio vincere” nel mondo relativo, il respiro del corpo è bloccato.
Per capire la profondità del pensiero nell’Ushiro Karate bisogna essere sempre in grado di vedere la parte bella di ogni cosa e di ogni persona.
Per questo non c’è nessun avversario, nessuna competizione.
Quando giudichiamo negativamente qualcuno, proviamo sentimenti distruttivi, di separazione, creando un blocco tra noi e gli altri.
Questo ci allontana dall’unità del cuore e della mente.
Il Ki non scorre e noi siamo separati dal tutto.

Si può entrare nel mondo del tempo e dello spazio andando oltre il mondo relativo e ponendosi nel mondo assoluto.
In tal modo, ci si armonizzerà con il tempo e lo spazio e inizierà il primo passo della respirazione corporea. Questo è il flusso del Ki.

Con il flusso del Ki, alleni il tuo corpo, perfezioni il tuo cuore e unifichi il corpo e la mente per renderti più forte. Questo è il segreto del progresso.
Le tecniche reali sono, ovviamente, importanti. Tuttavia, la via del tuo cuore e della tua mente sono ancora più importanti nell’ Ushiro Karate.
Questo è il motivo per cui è chiamata la pratica del cuore.

Il Sensei

Il Sensei Emanuele Argentino inizia la pratica del Karate Do all’età di 5 anni attraverso lo studio dello stile WadoRyu fino al conseguimento della qualifica di Istruttore 4° Dan della federazione Fijlkam.

Nel suo percorso ha praticato diverse arti marziali come il Kung Fu, l’Hapkido, il Full Contact, la Boxe e lo Iaido fino a quando ha iniziato a praticare unicamente lo stile antico di Karate del maestro Kenji Ushiro.
Attualmente è stato nominato da Kenji Ushiro Sensei unico responsabile in Italia Sub-Branch per lo stile Soshinkan Ushiro Karate Do.

corso di aikido roma

Iscriversi ad un Corso

Pochi semplici passi sono sufficenti per iscriverti ai nostri corsi presso il Pranavia Dojo.

1. Contattaci

Chiamaci, scrivici su whatsapp o contattaci via e-mail per avere informazioni sui corsi.

2. Vieni a trovarci

Visita il Dojo o effettua una lezione di prova gratuita e senza impegno.

3. Iscriviti

Iscriviti ai nostri corsi di Aikido, Yoga, Karate e Pilates.

Iscriviti al corso

    Manda una Mail

    Chiama o scrivi su Whatsapp